One thought on “Agenda Letteraria del 5 marzo 2020

  1. “La cosa migliore credo sia sempre dire il minimo indispensabile.”

    “Nella vita non sono mai andato a caccia di storie. Sono loro che hanno cercato me”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.