Agenda Letteraria del 17 marzo 2020

 

“Sentiva che non si sarebbe mai più sentita salda, che tutto ciò che aveva intorno non sarebbe più stato fermo, bensì un continuo viavai.

Finchè non fosse sopraggiunta l’immobilità.”

 

Joy Williams “L’ospite d’onore” Black Coffee Editore