“Io non ho più niente di me.

Respiro la fatica della stanza a stare dove gli uomini non sono più.

Io che sono qualcos’altro:

distanza dalla vita.

“Tutte le poesie”  Mario Benedetti  Garzanti