@fuffa46 propone il suo romanzo “Sassi sul bordo delle aiuole”

@fuffa46 propone il suo romanzo “Sassi sul bordo delle aiuole”

Nel borgo di montagna che l’emigrazione spopola, spinta dalla Grande Guerra e dall’e¬terna povertà, Veronica e Roberto intrecciano le loro vite sprovvedute. La voglia di riscatto si infrange su piccole viltà e grandi soprusi in una comunità la cui mentalità familiare da sempre conservatrice non concede indulgenza.
L’esilio cui sono costretti, la “colpevole” spedita da parenti lontani, il ragazzo nelle miniere di Francia, nega un futuro. La tenacia di Roberto consolida il suo cammino, mentre Veronica, nella inevitabile solitudine, conosce fino in fondo le ingiustizie di una società classista, affrontate con scelte di vita inconsuete e audaci.
E coraggio occorre ai due protagonisti, dopo molto tempo, per decidere di incon-trarsi, superando quanto di oscuro e violento c’è stato nel loro passato.
Chiusa la fase storica delle dittature, le nuove generazioni si avviano al nuovo millennio, mentre nelle antiche case di pietra e legno le storie di un secolo sfumano.
Il teatro delle vicende, si sposta dall’ Italia alla Francia, dall’Europa al Sudameri¬ca, ma la scena che vi si recita è una e interroga l’Autore e il Lettore sul peso del destino e sulla possibilità di riscattarsene.