Angolo Poetico “Poesie” Claudio Damiani Fazi Editore

 

 

 

“Dei luoghi che abbiamo amato

e abbiamo sentito come nostra patria,

restiamo cittadini per sempre,

anche dopo la morte.”

 

 

“Tu mi hai dato tutto poco a poco perché io lo capissi,

perché io capissi piano piano.

Mi hai fatto tanta paura, ma adesso non ho paura.

Questa strada è piena di fiori,

vorrei fermarmi a raccoglierne ognuno.”

 

 

“Camminare fra i tuoi fiori

addormentarmi sulla tua erba

toccare gli steli

e tenermeli accanto per tutta la notte.

Raccontarti storie di eroi antichi.

Tenerti per mano e camminare,

camminare fino al mattino.”