“Gianni Rodari Il bambino sovversivo” Giovanna Ceccatelli Clichy Edizioni

 

“Creatività è sinonimo di pensiero divergente, cioè capace di rompere continuamente gli schemi dell’esperienza.

È creativa una mente sempre al lavoro, sempre a far domande, a scoprire problemi dove gli altri trovano risposte soddisfacenti, a suo agio nelle situazioni fluide nelle quali gli altri fiutano solo pericoli, capace di giudizi autonomi e indifferenti.”

Un manifesto che sintetizza il pensiero filosofico e pedagogico di un Maestro del nostro tempo.

“Gianni Rodari Il bambino sovversivo”, pubblicato da Clichy Edizioni, scatena profonde emozioni.

Rileggere i versi, le riflessioni, le lettere significa ripercorre un sentiero carico di sorprese.

Ogni racconto riesce a mescolare l’ironia ad una morale profonda perché obiettivo è promuovere la libertà intellettuale.

Si percepisce “la terribile responsabilità di correggere, senza sbagliare, i più piccoli e innocui errori del nostro pianeta.”

Le parole importanti, “amare, lottare, lavorare”, diventano un imperativo da seguire fin dall’infanzia.

È questa la rivoluzione di un uomo che ha creduto nel cambiamento: partire dai più piccoli, creare alternative linguistiche, trasformare lo studio in un gioco.

Il testo, curato da Giovanna Ceccatelli, è arricchito da una biografia che mette in evidenza le influenze e gli incontri, le amicizie e le letture.

L’impegno sociale e politico sviluppato attraverso una scrittura che “parla ai grandi mentre parla con e per i piccoli.”

“Or che i sogni e le speranze

Si fan veri come fiori,

Sulla Terra e sulla Luna

Fate largo ai sognatori!”

Un messaggio immortale da ripetere come un mantra quando è difficile sognare.

A colui che ci ha regalato un altro mondo possibile, insegnandoci ” a guardare vicino e lontano, in cielo, per terra, ai margini, a rovescio, ammettendo gli errori”, il nostro grazie con la certezza che arrivi come una carezza.

Grata all’editore e alla curatrice che ci hanno restituito l’autenticità di opere che continueranno a farci compagnia.