Maria Teresa Rossitto (@parolesogni) presenta il suo “Il peso della colpa” il Convivio Editore

Maria Teresa Rossitto (@parolesogni) presenta il suo “Il peso della colpa” il Convivio Editore

Due storie d’amore si intrecciano in maniera simmetrica e conducono  due coppie in un viaggio all’interno della loro coscienza per recuperare se stessi: Edoardo Ballone archeologo e Clara giovane laureanda in filosofia e poi Alessandro professore di italiano a Nizza e Masako addetto stampa al museo Matisse di Nizza.
A causa di eventi imponderabili ognuno di loro dovrà fare i conti con il proprio passato, per gettare le basi di un’esistenza senza maschere.
La comprensione dei luoghi in cui vivono, o nei quali dovranno spostarsi, ha un ruolo altrettanto importante: il piccolo appartamento di Clara al centro di Genova è espressione di simboli, di carenze e di forza, così come la Sicilia, isola nella quale viene dapprima inviato Alessandro, docente di italiano all’estero ma anche sub, che insegna a guardare non solo gli abissi del mare, ma anche ciò che ci sta al di sopra.
Un viaggio alla riscoperta dell’autentico come valore cardine della nostra esistenza.