Agenda Letteraria del 31marzo 2020

 

“Poi decidemmo di vivere un giorno

e a domandarci il perché degli eventi

incominciammo a solcare veloci stagioni

nella conta degli anni d’un’avventura sempre uguale

vanamente smorzando nel tempo

come girandole inutili smanie.”

 

Carlo Invernizzi  “Impercettibili nientità”  La Nave di Teseo