Agenda Letteraria del 13 febbraio 2020

 

“I nostri sensi di colpa erano di tutti i gusti:

Ci sentivamo in colpa per il fatto di essere madri lavoratrici, di non avere figli, di non adempiere a qualche dovere sociale, di accettare un invito per cui sapevamo di non avere tempo, di non accettare un lavoro e di accettarlo quando ci sembrava di essere già state sfruttate abbastanza”.

 

Chandler Baker “Le ribelli” Longanesi